RSS

La signorina Tecla Manzi – Andrea Vitali

19 Ago


Godibile, estremamente scorrevole grazie ad una scrittura semplice, con espressioni di paese tra accenti siciliani, sardi e bergamaschi: di tale provenienza sono i tre carabinieri della caserma di Bellano, paesino sul lago di Como, che si ritrovano ad indagare su dei casi molto strani e apparentemente scollegati. Alla signorina Tecla Manzi scompare il Sacro cuore di Gesù appeso alla parete sopra il letto del povero fratello morto, nel frattempo il custode del cimitero trova una bara aperta ma invece di esserci un uomo c’è il cadavere di una donna. Riusciranno il brigadiere Mannu, l’appuntato Misfatti e il carabiniere semplice Locatelli venire a capo di questo intrigo?

Voto: 8

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 19 agosto 2008 in Libri

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: