RSS

Inside and outside me

16 Mar

Sono qui che guardo dentro come sempre
i miei occhi sono la pallina della roulette che piano piano penetra all’interno.

Ansia, confusione, paura, solitudine, novità, eccitazione, delusione.

Sentimenti già provati ma abbinati in modo diverso in questo cocktail.
Ha un gusto nuovo anche se formato da sapori conosciuti.

Tutto è veloce, amplificato ed in continuo divenire, una giostra velocissima.

Metà marzo ed ho paura
metà marzo e sono sola in compagnia di tutti.

Sentirsi soli in mezzo alla gente, implorarli con gli occhi di capire che dentro stai urlando. Non sentono. Aiuto.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 marzo 2010 in Me, Poesie

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: