RSS

Solitudine ed onestà verso sè

27 Nov

Riflettendo, sono arrivata alla considerazione che mi ha sempre angosciato restare sola con me stessa prima dell’esperienza erasmus, mentre ora da solo ci sto benone, anzi, godo pienamente della mia compagnia (seppure il mio carattere contradditorio “gemelli” a volte mi faccia un pò dannare). Come sono arrivata a questo benessere con me stessa? Attraverso la solitudine, il dolore, la felicità, il dolore e infine la consapevolezza. Non starò a spiegare nel profondo le cause di tutte queste fasi, però posso dire con certezza che ha giocato un ruolo fondamentale l’onestà verso me stessa. Ho capito che prima non stavo bene in mia compagnia, perchè è come se mi stessi sempre nascondendo qualcosa, quindi tentavo di rifuggirmi per non dover affrontare la questione… con me! Ora, che ho una conoscenza di me stessa molto più profonda, che son riuscita a capire alcuni miei lati oscuri e ad accettarmi anche con i miei difetti, debolezze e ad apprezzare le mie qualità, posso finalmente GODERMI.

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 27 novembre 2010 in Me, Psicologia, Riflessioni

 

Tag: , ,

2 risposte a “Solitudine ed onestà verso sè

  1. Mr.Loto

    27 novembre 2010 at 13:08

    Esatto, imparare a stare bene con se stessi è la strada giusta per poter stare bene con gli altri in seguito.

    Un saluto

     
  2. Carmelo

    27 novembre 2010 at 21:00

    E’ un percorso che ancora non ho neanche iniziato quello di stare bene soli… Mi risulta ancora complicato…

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: