RSS

Limiti che tendono a zero

14 Feb

E ci godiamo il momento,
a costo di farci del male,
acceleriamo fino a inchiodare subito prima di superare il limite,
il limite oltre il quale uno bada troppo all’altro/a,
quel limite sottile che c’è tra divertimento ed interesse.
Quando uno dei due ci cade sicuro l’altro scappa come sparato da una fionda.

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 14 febbraio 2011 in Me, Poesie, Riflessioni

 

Tag: , , , , , ,

Una risposta a “Limiti che tendono a zero

  1. lordbad

    14 febbraio 2011 at 22:59

    Davvero un bel posto interessante!

    Spero avrai modo di ricambiare la visita nel nostro blog dove abbiamo voluto intrecciare due tematiche tra loro lontane: il mondo della squillo per bene e quello appunto di san valentino…

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/02/14/post-di-una-squillo-per-bene/#comments

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: