RSS

Archivi tag: Sesso

Una passione persa


Giorni d’estate,

i più lenti,

i più viziati,

mentre noi, pigri e isolati

sudati e in paradiso,

ci nutriamo di ciò che più ancestrale c’è

la passione di due corpi uniti

4 occhi umidi che si cercano

2 bocche affamate che si baciano.

Niente è per sempre,

e noi ne siamo la conferma.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 13 giugno 2012 in Uncategorized

 

Tag: , , , , ,

1 anno


Adesso puoi anche andartene, e lo farai, eccome se lo farai, perché lo so che quelle come me fanno paura, eccome se ne fanno.
Vattene, tanto mi sognerai per sempre.
Tra vent’anni, una sera, ti ecciterai ancora pensando alla mia schiena nuda.
Per te non sarà più la stessa cosa, dopo di me.
Magari non mi ami, ma questo non vuol dire niente.
Trovami una che ti guarda negli occhi come ti ci guardo io.
E se la trovi mandala via perché non sono io.
Pentiti tra qualche mese e sappi che quelle come me amano così tanto da non essere capaci di perdonare.
Susanna Casciani

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 febbraio 2012 in Amore, Me

 

Tag: , , , , ,

Cvd e gli opposti che si attraggono


Ecco appunto.
Ciò che predicevo il 14 febbraio è accaduto.
Il limite è passato, ci si è scontrati e si è schizzati via, ed ora mi sto pian piano ritirando come – avete presente le lumache quando gli tocchi le antenne? (che sarebbero poi gli occhi).
Lui troppo freddo, lei troppo calda.
Lui troppo silenzioso, lei troppo esuberante.
Dicevano degli opposti? (L’immagine qui sotto rende perfettamente l’idea)
La domanda è: tornerò erasmus mode o riuscirò a mantenere un equilibrio senza sfociare nell’esagerazione?
Stato d’animo attuale: prettamente sereno e mediamente menefreghista.

 
1 Commento

Pubblicato da su 24 febbraio 2011 in Erasmus, Love, Me, Riflessioni

 

Tag: , , , , , , ,

Limiti che tendono a zero


E ci godiamo il momento,
a costo di farci del male,
acceleriamo fino a inchiodare subito prima di superare il limite,
il limite oltre il quale uno bada troppo all’altro/a,
quel limite sottile che c’è tra divertimento ed interesse.
Quando uno dei due ci cade sicuro l’altro scappa come sparato da una fionda.

 
1 Commento

Pubblicato da su 14 febbraio 2011 in Me, Poesie, Riflessioni

 

Tag: , , , , , ,